Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Approfondisci o accetta con i seguenti pulsanti:

Lunedì, 08 Aprile 2013 15:21

Semi, terra e libertà. Incontro con Vandana Shiva


Martedì 9 aprile, ore 18.30
Nuovo Cinema Palazzo
Piazza dei Sanniti, 9A - Roma 


Aspettando i festeggiamenti per i due anni di liberazione del Cinema Palazzo, proponiamo un incontro molto speciale con Vandana Shiva.

Un incontro (inutile dirlo, ma lasciatecelo ribadire data la prossimità del compleanno!) che non sarebbe mai potuto avvenire se a Piazza Dei Sanniti fosse sorto il famoso casinò.

Invece ora, a distanza di due anni, presentiamo una giornata per discutere di accesso alla terra e di sostenibilità non solo ambientale ma anche sociale: temi a noi molto cari e che si sono sviluppati nel corso del tempo grazie alla partecipazione e all'impegno di tutti e tutte.

Lo facciamo in uno spazio liberato e attraversato nel tempoi da centinaia di esperienze e ospiti che sono diventati a poco a poco pratiche, amici, fratelli e sorelle.

Lo facciamo in uno spazio sottratto alla speculazione e che al posto di slot machine e lucine scintillatti ospita oggi la più nota teorica dell'ecologia sociale: Vandana Shiva.

E uno dei più bei regali di compleanno è scoprire che questo evento, senza dubbio eccezionale nel suo genere, trovi nel Nuovo Cinema Palazzo la sua collcazione più naturale.

Iniziate a farci gli auguri, continuate a rendere possibile il Nuovo Cinema Palazzo!

In collaborazione con: Connettivo TerraTerra e Navdanya

Con:
▫ Vandana Shiva
▫ Associazione TerraTerra
▫ Laboratorio Urbano Reset
▫ Associazione Re:Common
▫ Casa Internazionale delle donne

Un incontro eccezionale con Vandana Shiva e con tutte quelle realtà (movimento contadino TerraTerra, Laboratorio Urbano Reset, Associazione Re:Common) che da sempre si occupano di questioni legate alla terra: un appuntamento per discutere la sostenibilità economica, ambientale e sociale attraverso pratiche che si rivelano oggi non più possibili alternative ma vere e proprie scelte obbligate.

Vandana Shiva, la più nota teorica dell’ecologia sociale, porterà al Nuovo Cinema Palazzo le lotte che l’hanno interessata e coinvolta negli ultimi trent’anni: dalla difesa dei semi autoctoni contro le multinazionali (importante e conosciutissima la sua battaglia contro la Monsanto) alla protezione della biodiversità, passando per l’agricoltura organica, la vita sostenibile, l’eco-femminismo e la lotta contro la biopirateria.

Al suo fianco alcune delle associazioni che in Italia e nel Lazio si occupano di temi affini: il movimento contadino TerraTerra, che affronterà la questione dell’accesso alla terra; l’associazione Re:Common, che porterà l’attenzione sul problema del land grab; il laboratorio urbano Reset, che ci introdurrà al progetto di Altra Economia e al suo sviluppo e la Casa Internazionale Delle Donne che interverrà sul legame tra violenza sulla terra e violenza sulle donne.

# quota di complicità: 5€ con degustazione dei prodotti terra/TERRA