Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Approfondisci o accetta con i seguenti pulsanti:

Sabato, 09 Febbraio 2013 10:43

Vuoi il tuo orto a Roma?

Paese Sera

Venerdì 15 febbraio, dalle ore 20, inVia Gentile da Mogliano 170, verrà presentato il progetto “Coltivare RappORTI” che stiamo sviluppando in collaborazione con l’Associazione Ciampacavallo Onlus.

Da anni cerchiamo di declinare problematiche di natura globale a livello locale. Agiamo capillarmente sul territorio e lavoriamo per cercare di modificare la percezione e le abitudini dei singoli in relazione all’ambiente, investendo risorse e proponendo modelli per rendere l’individuo e la collettività portatori sani di un cambiamento trasversale e promotori di percorsi virtuosi dal basso.

In una società minata da forme di disgregazione sociale e culturale  promuoviamo su tutto il territorio nazionale l’agricoltura sociale come veicolo di partecipazione, aggregazione e auto-determinazione.

È in quest’ottica che stiamo avviando un progetto di agricoltura sociale con Ciampacavallo, associazione sportiva dilettantistica che propone l’ippoterapia per ragazzi con disagio psichico, inserimenti occupazionali e progetti educativi per le scuole.

Ciampacavallo è sull’Appia Pignatelli, a pochi chilometri dal centro storico di Roma; sorge in un luogo meraviglioso immerso in una natura rigogliosa..

Su questi terreni nasceranno nelle prossime settimane degli orti sociali che saranno messi a disposizione dei cittadini; chiunque potrà richiedere un piccolo appezzamento di terra da coltivare per proprio conto o in gruppo.

I bandi e i moduli di richiesta per l’assegnazione saranno disponibili già la sera stessa sia per la compilazione sul posto che per la richiesta nelle settimane successive, fino a esaurimento degli spazi.

A conclusione della presentazione del progetto ci sarà aperitivo a offerta libera con dj set.

Per info e contatti www.terraonlus.it

https://www.facebook.com/terra.onlus.it?fref=ts