Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Approfondisci o accetta con i seguenti pulsanti:

Sabato, 01 Maggio 2010 10:00

Giornata internazionale di Guerrilla Gardening

altGuerrillieri verdi all'appello, per seminare semi di girasole in città!


Il 1 Maggio 2010 in tutto il mondo, si è  festeggiato il Guerrilla Gardening Sunflower, un evento internazionale che coinvolge i cittadini intenzionati a manifestare attraverso una pacifica azione diretta e spontanea, col desiderio di vivere la città in maniera gioiosa ed ecologicamente sostenibile.


Un gruppo di attivisti dell'associazione ambientalista Terra! si è ritrovato oggi pomeriggio per seminare girasoli nelle aiuole abbandonate di Firenze, confidando nella collaborazione della popolazione residente per permettere alle piantine di sopravvivere e svilupparsi.
In  alcune aiuole spartitraffico di Firenze e Genova, sotto gli occhi dei passanti incuriositi, sono stati interrati i semi e alcuni abitanti della zona si sono offerti di bagnarli.
Il guerrilla gardening rappresenta la volontà di riappropriarsi degli spazi comuni e di riscoprire il piacere di curare insieme il luogo in cui si vive con spirito di condivisione e responsabilità sociale.  Tutto questo attraverso una forma di giardinaggio urbano spontanea e autogestita, volta solo all'abbellimento dello spazio urbano. Una forma di “protesta” assolutamente civile e positiva che può coinvolgere persone di ogni età, specialmente i più giovani per i quali l'azione diretta è uno dei mezzi per mantenere l'ottimismo e la fiducia, sotto il motto “trasformiamo il cemento in fiori”.