Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Approfondisci o accetta con i seguenti pulsanti:

Martedì, 31 Marzo 2015 00:00

Nasce l'orto comunitario a Brescia

Durante l’ultimo fine settimana di marzo abbiamo contribuito a far nascere una nuova avventura a Brescia: l’orto comunitario di Sanpolino, nella periferia della città.

Lì un gruppo di amici, determinato e con la voglia di riscattare il quartiere, ha dato vita a “Terra e Partecipazione”, un’associazione nata intorno all’idea di recuperare gli spazi urbani e, in particolare, un ettaro di terra che ha preso in gestione e dove è nato l’orto.

Con l’aiuto delle nostre Giorgia e Francesca, abbiamo quindi realizzato tre giornate di formazione e progettazione dell’area, per aiutarli a restituire speranza a un territorio dilaniato da anni di incuria.

Un nuovo percorso in un territorio importante che ha bisogno di essere sostenuto perché nato dall’impulso di una rete di persone che, proprio attraverso l’orto, vuole riportare all’attenzione la questione ambientale nella città di Brescia. Il consumo del suolo legato alla costruzione di nuove case, la presenza di numerose discariche in questo territorio già inquinato e fin troppo sfruttato, sono solo alcuni degli elementi che delineano un quadro poco rassicurante in cui gli interessi di pochi vanno a svantaggio del bene della comunità.

Noi li abbiamo seguiti e aiutati. E continueremo a farlo, insieme.