Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Approfondisci o accetta con i seguenti pulsanti:

Domenica, 29 Novembre 2015 10:32

Orti in Comune, due giorni di incontri sul Regolamento orti urbani di Roma

Si è conclusa ieri l'iniziativa di due giorni "Orti in Comune", sostenuta e organizzata dalla Rete degli orti urbani di Roma, Roma Capitale, Gardeniser e Sidigmed presso la Casa del Giardinaggio di Roma.

Un momento importante di riflessione, confronto e formazione per ortisti, cittadini, istituzioni, tecnici dei municipi e amministratori sulla delibera approvata dal Comune di Roma (luglio 2015) che regolamenta, per la prima volta nella storia di questa città, l'assegnazione e la gestione degli orti urbani e giardini condivisi di Roma.

 

Una delibera che racconta di un percorso lungo, partecipato e mosso dal basso, dalla comunità di ortisti già presente in città tra cui noi di Terra!Onlus.
Un percorso nato nel 2012 e terminato a luglio 2015.
 
Ma il cammino di questa comunità di cittadini e di questo nuovo Regolamento è solo all'inizio.
Per dare una risposta a tutti quei cittadini che desiderano avere un orto ma che ancora non erano a conoscenza del Regolamento, per rafforzare i legami tra gruppi di ortisti già esistenti e nuovi gruppi, per avvicinare cittadini, istituzioni e amministrazione, per confrontarci sui punti deboli e le potenzialità del nuovo Regolamento, per conoscere le esperienze di altre città (noi siamo intervenuti parlando di Genova e Lampedusa ma c'erano anche testimonianze da Milano e Bologna), per darci nuovi obiettivi comuni.
 
Per questo abbiamo fortemente voluto questa iniziativa.
 
Per continuare ad alimentare l'attivazione e la partecipazione intorno a un tema fondamentale: il verde di Roma.