Coltivare rappOrti

Il progetto prevede il recupero di alcuni spazi verdi all’interno del centro Ippico Ciampacavallo (Via Appia Pignatelli 208, Roma).All’interno dell’area sono presenti venti orti coltivati da circa settanta persone, un forno e un orto comune curati e gestiti collettivamente.

L’intreccio che si determina tra la dimensione produttiva, quella relazionale e quella comunitaria, fa sì che le attività agricole svolgano una funzione sociale, favorendo il coinvolgimento e la partecipazione.

News

18 Aprile 2019

Le aziende

Cooperativa Sociale Pietra di Scarto. Nasce nel 1996 a Cerignola (FG) su tre ettari confiscati ad un affiliato di uno dei clan foggiani di riferimento negli anni […]
18 Aprile 2019

I protagonisti

Yusuf ha 23 anni ed è arrivato dal Ghana a Lampedusa nel 2011. “Ricordo che per molti giorni ho continuato a svegliarmi pensando di essere in […]
7 Marzo 2019

Aste al ribasso: cosa è successo dopo le nostre denunce

“Se ci sono già delle proposte di legge è il Parlamento che deve trattarle. Disponibile a partecipare al dibattito, ma è compito del Parlamento”. Queste parole […]