Coltivare rappOrti

Il progetto prevede il recupero di alcuni spazi verdi all’interno del centro Ippico Ciampacavallo (Via Appia Pignatelli 208, Roma).All’interno dell’area sono presenti venti orti coltivati da circa settanta persone, un forno e un orto comune curati e gestiti collettivamente.

L’intreccio che si determina tra la dimensione produttiva, quella relazionale e quella comunitaria, fa sì che le attività agricole svolgano una funzione sociale, favorendo il coinvolgimento e la partecipazione.

News

24 Giugno 2019

Una giornata ai pratoni, dove uomini e cavalli trovano la pace

“Ogni mattina portiamo fuori i cavalli, puliamo i paddock, cambiamo l’acqua e accompagniamo bambini e famiglie in passeggiata. Intanto Matteo prepara il pranzo per tutti”. È […]
5 Giugno 2019
Giudizio Universale

Giudizio Universale: Italia a processo per l’inazione sul clima

Prende il via oggi 5 giugno, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, la campagna “Giudizio Universale – Invertiamo il processo” che precede il deposito, previsto in […]
23 Maggio 2019

Associazioni e movimenti scrivono al “governo del cambianiente”

Il 23 marzo insieme a tante associazioni e movimenti abbiamo manifestato insieme a Roma per il clima e contro le grandi opere. Oggi, due mesi più […]