Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Approfondisci o accetta con i seguenti pulsanti:

Venerdì, 15 Febbraio 2013 21:29

Coltivare RappORTI

Il progetto coltivare RappOrti nasce nel 2013 con l'idea di recuperare alcuni spazi all’interno del Centro di ippoterapia Ciampacavallo, sito in via Appia Pignatelli 208 (Roma).

Oggi nell'area interessata dal progetto sono presenti venti orti urbani coltivati da circa settanta persone, un forno autocostruito in terra cruda, un orto e una zona comune curati e gestiti collettivamente. L’intreccio che si determina tra la dimensione produttiva, quella relazionale e quella comunitaria, fa sì che le attività agricole svolgano una funzione sociale, favorendo il coinvolgimento e la partecipazione di più soggetti.

Di seguito i documenti per presentare la richiesta di assegnazione:

La regola del buon ortista

 



Pubblicato in SuppORTI urbani