Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Approfondisci o accetta con i seguenti pulsanti:

Tra giochi collettivi e assaggi di cioccolato si è concluso “Il Giardino commestibile”, progetto che Terra!, grazie al sostegno dell’Associazione “Il Tulipano Bianco”, ha portato avanti con i bimbi dell’Istituto Statale di Istruzione Specializzata per Sordi "T. Silvestri - A. Magarotto" di Roma in questo 2017. 

La giornata trascorsa insieme ad alunni e insegnanti è stata il modo migliore di celebrare un percorso avviato la scorsa primavera, a cui hanno partecipato 150 bambini fra i 3 e gli 11 anni, provenienti da 12 classi dell’Istituto. Durante la festa gli operatori di Terra! hanno organizzato con i bambini un “cruciverba delle verdure” e addobbato con loro l’albero di Natale. A tutti gli alunni coinvolti nel progetto è stato consegnato un attestato personalizzato in base al simbolo scelto all’inizio dell’anno.

Pubblicato in SuppORTI urbani

Riprendono le attività con i bimbi dell’Istituto Statale di Istruzione Specializzata per Sordi “Tommaso Silvestri – Magarotto” di Roma, con cui Terra! porta avanti il progetto “Il giardino commestibile” sostenuto dall'associazione Il Tulipano Bianco.  

Nella prima parte dell’anno 100 bambini, fra i 3 e gli 11 anni, hanno imparato i cicli naturali e le fasi di crescita delle piante, accostando alle lezioni teoriche dei momenti di pratica, per dare vita a un orto ecologico nel giardino della scuola.

Pubblicato in SuppORTI urbani
Martedì, 30 Maggio 2017 12:08

Il giardino commestibile finisce in festa

Con la festa di ieri, 29 maggio, i nuovi orti didattici realizzati dai bambini dell’Istituto Statale di Istruzione Specializzata per Sordi “Silvestri – Magarotto” con l’aiuto di Terra! sono finalmente avviati. L’evento pubblico, patrocinato dal II Municipio, è il coronamento del progetto di orticoltura didattica “Il giardino commestibile, che ha giocato un ruolo importante nella riqualificazione dell’area verde intorno all’edificio. 

Il progetto, portato avanti da Terra! e sostenuto dall’Associazione Il Tulipano Bianco, ha coinvolto circa 100 bambini fra i 3 e gli 11 anni dell’Istituto, adiacente all’Issr Magarotto, dove si forma il personale esperto nella lingua dei segni e che recentemente ha subito un taglio delle risorse. 

Oltre alla riqualificazione del giardino della scuola, il progetto ha permesso di coinvolgere anche genitori e insegnanti, che hanno seguito il suo evolversi da vicino e con interesse. Per gli operatori di Terra!, confrontatisi per la prima volta con la lingua dei segni (Lis) è stata una esperienza entusiasmante osservare la cooperazione tra bimbi sordi e non sordi nelle attività di gruppo. La particolarità dell’utenza ha reso il progetto unico nel suo genere. La comunicazione ha avuto un ruolo centrale, con la necessità di trovare un tempo e un codice comune tra gli operatori di Terra! e i bimbi sordi.

Pubblicato in SuppORTI urbani
Mercoledì, 10 Maggio 2017 10:46

Il giardino commestibile prende forma

Proseguono le attività del progetto “Il giardino commestibile”, che Terra! porta avanti insieme agli alunni dell’Istituto Statale di Istruzione Specializzata per Sordi - "A. Magarotto" di Roma. I nostri operatori hanno fatto subito amicizia con i 100 bambini fra i 3 e gli 11 anni che partecipano alle attività di riqualificazione dell’area verde intorno all’edificio. I piccoli sono stati divisi in sette gruppi, ciascuno si è dato un nome e un colore ufficiale, ha scelto il suo animale e il vegetale totem. Agli operatori di Terra!, Vito e Marco, è stato affibbiato un nome nella meravigliosa lingua dei segni.

Pubblicato in SuppORTI urbani
Giovedì, 04 Maggio 2017 14:40

Il giardino commestibile

L’orto ecologico come strumento per trasmettere i concetti di biodiversità, ecosistemi, ecologia e rispetto dell’ambiente, è al centro del progetto “Il giardino commestibile”. Grazie a questo progetto, Terra! lavora con i bambini dell’Istituto Statale di Istruzione Specializzata per Sordi - "A. Magarotto" di Roma alla riqualificazione dell’area verde intorno all’edificio. Tra marzo e luglio 2017, con l’aiuto dei nostri operatori, l’obiettivo dei ragazzi è dar vita a un orto ecologico. Tramite un percorso teorico e pratico, gli alunni possono avvicinarsi alla cultura rurale ed agricola, riconoscendo il valore di interdipendenza uomo-natura e la circolarità delle relazioni nell’ecosistema.

Pubblicato in SuppORTI urbani