Filiera Sporca

La campagna #FilieraSporca, nata in collaborazione con l’associazione daSud e Terrelibere.org, ha l’obiettivo di ricostruire il percorso dei prodotti agroalimentari dal campo allo scaffale del supermercato, individuando le distorsioni che possono favorire fenomeni di sfruttamento lavorativo e caporalato.

#FilieraSporca propone la trasparenza delle filiere agroalimentari, dalla Grande distribuzione organizzata alle multinazionali, attraverso l’introduzione di una etichetta narrante e l’elenco pubblico dei fornitori, perché informazioni chiare permettono ai consumatori di scegliere prodotti più “puliti” e sostenibili. 

La campagna e le attività di #FilieraSporca sono finanziate da Fondazione Charlemagne, The Nando and Elsa PerettiFoundation e Open SocietyFoundations.

Scarica i nostri rapporti  

Rapporto arancia 2015, sostenuto da Open SocietyFoundations

Rapporto arancia 2016, sostenuto da Open SocietyFoundations

I signori del cibo, sostenuto da Fondazione Charlemagne

Rapporto pomodoro 2016, sostenuto da The Nando and Elsa PerettiFoundations

News

30 Marzo 2020

Da Eurospin nuove aste sul cibo nei giorni del Coronavirus

Di Fabio Ciconte e Stefano Liberti per Internazionale   File interminabili, scaffali che si svuotano, cassieri con guanti e mascherine, ingressi contingentati: una delle immagini più […]
3 Marzo 2020

Terra! incontra la Ministra Bellanova: subito la legge contro le aste al ribasso

La battaglia contro il caporalato è ancora lunga e si combatte su più livelli. Dal campo allo scaffale, le responsabilità sono tante e le relazioni complesse. Ma conoscerle […]
7 Marzo 2019

Aste al ribasso: cosa è successo dopo le nostre denunce

“Se ci sono già delle proposte di legge è il Parlamento che deve trattarle. Disponibile a partecipare al dibattito, ma è compito del Parlamento”. Queste parole […]
28 Febbraio 2019

Lettera aperta dei pastori sardi a Eurospin: “Rinunciate alle aste al ribasso”

Dopo l’inchiesta pubblicata ieri su Internazionale da Fabio Ciconte e Stefano Liberti, e dopo la lettera di Terra! al Ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio, i pastori […]
27 Febbraio 2019

Asta al ribasso di Eurospin sul pecorino: Terra! scrive al Ministro dell’Agricoltura

Mentre divampava la protesta dei pastori sardi sul prezzo del latte, Eurospin acquistava 10 mila quintali di pecorino con un’asta al ribasso (leggi l’inchiesta di Fabio […]
19 Gennaio 2019

La risposta di Terra! all’editoriale del Corriere sul caporalato

Negli ultimi tre anni abbiamo percorso in lungo e in largo l’Italia, per raccontare cause ed effetti dello sfruttamento del lavoro in agricoltura. Abbiamo realizzato inchieste, […]