SLIDE1 SLIDE2 SLIDE3

La Roma che emerge dall’inchiesta di “Mafia Capitale” è la Roma dove potere, criminalità, speculazione e pezzi di politica si fondono in un sodalizio del valore di milioni d'euro. È  la Roma dove si guadagnano oltre 24 milioni di euro per segregare i rom in campi etnici.  È la Roma dei territori devastati da continue colate di cemento, delle oltre 100mila case sfitte e delle 50mila famiglie senza casa. È la Roma del business dei centri d'accoglienza per migranti e rifugiati politici. È la Roma delle periferie private di tutto e abbandonate.È la Roma dove ogni potere diventa complice.

Ma c'è un'altra Roma, quella che amiamo, che s'incontra sulle strade e si rimbocca le maniche e dai territori si muove. Questa è la Roma con la quale noi abbiamo scelto di misurarci, cogliendone tutte le contraddizioni.

ROMA, 11 dicembre 2014 - Greenpeace, WWF, Terra! e Legambiente esprimono soddisfazione per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale  - avvenuta ieri sera  - del decreto-legge che introduce in Italia i meccanismi necessari all’applicazione del Regolamento Europeo del Legno che proibisce l’immissione e il commercio in Europa di legno e prodotti derivati provenienti dal taglio illegale.

Ora che finalmente anche il nostro Paese è in possesso di una norma che permette di adeguarsi ai regolamenti comunitari contro le importazioni di legno illegale, le associazioni ambientaliste ritengono di fondamentale importanza che si proceda all’immediata approvazione dei decreti ministeriali previsti e chiedono quindi un incontro con il ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Maurizio Martina.

Calendario eventi

Dicembre 2014
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4