Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Approfondisci o accetta con i seguenti pulsanti:

SLIDE1 SLIDE2 SLIDE3

Dopo ritardi, slittamenti, sotterfugi e dissensi, il giorno è arrivato. Oggi, 15 febbraio, a partire dalle 10, inizierà la seduta durante la quale il Parlamento Europeo dovrà ratificare il CETA. L’accordo tra UE e Canada, fratello piccolo del TTIP, è a un punto cruciale del suo percorso: se verrà approvato, entrerà provvisoriamente in vigore per larga parte, nonostante manchi ancora la ratifica dei Parlamenti nazionali. 

Come partner della campagna Stop TTIP Italia, Terra! aderisce alla giornata di pressione sui parlamentari europei, per chiedere un chiaro “NO” all’approvazione dell’accordo. A questo link tutte le indicazioni per partecipare sul web e sui social.

Con un evento pubblico organizzato in tutte le più importanti capitali del vecchio continente, è iniziata oggi, 8 febbraio, la raccolta di firme per l’Iniziativa dei cittadini europei (ICE) contro il glifosato, l’erbicida più utilizzato al mondo ritenuto “probabilmente cancerogeno” dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro. L’ICE è rivolta alla Commissione Europea, cui è richiesto di proporre un divieto di uso del glifosato in tutti gli stati membri.

Terra! è tra le organizzazioni italiane che aderiscono all’iniziativa, il cui obiettivo è raccogliere almeno un milione di firme nel 2017 in almeno 7 paesi UE. Tuttavia, la sfida è riuscirci entro l’estate, prima che la Commissione si esprima sulla proroga dell’autorizzazione dell’erbicida. 

Calendario eventi

Febbraio 2017
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 1 2 3 4 5